FEDERALISMO & INDIPENDENZA | Magazine di Approfondimento Politico

Autonomia: governo a rischio o altra giravolta?

“Il futuro di questo governo lo decide Matteo Salvini. Per quanto mi riguarda se non sarò soddisfatto non firmerò”. 

E’ tranchant il governatore della Regione Veneto, Luca Zaia parlando della trattativa sull’autonomia in un’ intervista alla “Stampa”.

“La bozza è scritta. I presupposti per chiudere ci sono tutti. Ma ci sono alcuni punti sui quali registriamo la resistenza di alcune burocrazie” aggiunge Zaia.

“Non abbiamo un termine formale – conclude – Ma per me resta quella politica del 15 febbraio. L’ autonomia per un territorio è una vera assunzione di responsabilità. È il principio a cui si ispirava Luigi Einaudi. Don Luigi Sturzo diceva di sognare un Paese unito ma federale”.

A dare manforte a Luca Zaia anche le dichiarazioni di un insopettabile fedelissimo di Matteo Salvini: Giancarlo Giogetti.

Secondo il Corriere della Sera, il deus ex machina del governo Giallo-Verde sarebbe disposto a dimettersi .
A Bergamo, durante la festa della Lega lombarda, riporta Francesco Verderami su il Corriere della Sera, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti ha detto che “se non dovesse passare l’Autonomia regionale come la chiediamo noi, e come peraltro è scritto nel contratto, io mi ritirerei dal governo. Restarci non avrebbe senso”.

Michybet
Nata 38 anni fa in una piccola cittadina del Nord Italia. Ha conseguito specializzazioni in Affari Europei, Project Management e EuroProgettazione. E' titolare di uno studio specializzato in Relazioni Istituzionali e Comunicazione e Lobbista accreditato presso il Parlamento Europeo. Prima di questa avventura ha vissuto per anni all'estero. Rientrata in Italia si è occupata di formazione su temi economici e finanziari per una società i cui servizi sono rivolti agli ordini professionali. In tempi più recenti ha collaborato alla realizzazione di progetti umanitari che hanno ricevuto riconoscimenti dalle più importanti istituzioni mondiali. Grazie a questa esperienza è stata chiamata come formatore e speaker a eventi e seminari in tutta Europa. E' appassionata di tutto ciò che ruota attorno alla politica, alle relazioni tra Stati e alla Democrazia. Ama i gatti e colleziona scarpe. Un giorno andrà a vivere a La Turbie.. per ora si occupa di Lombardia. Liberale di Centro-Destra.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi